PAPAZETA

PAPAZETA

I Papazeta nascono nel 2012 e dopo un viavai di musicisti arrivano alla formazione attuale nel gennaio 2014. Non hanno mai fatto una vera e propria scelta stilistica o di genere, infatti la loro musica raccoglie influenze un po’ ovunque unendo elementi funk, rock, reggae, prog e psichedelici tenuti insieme da una forte attitudine punk. L’attività live prende il via nel maggio del 2014, dopo la pubblicazione del loro primo lavoro, il demo intitolato “Demo”. Visti i tempi e le richieste del “mercato” i Papazeta decidono di donare al loro pubblico un videoclip, rigorosamente autoprodotto, del brano Marco Zanca. In seguito la loro musica si evolve e alla proposta esclusivamente strumentale si aggiungono testi onirici, quasi dei mantra con tematiche e modalità decisamente estrose. Nel 2015 entrano in studio (Manifatture Musicali) per registrare il loro primo EP, intitolato “Prima Battitura”. Le registrazioni si protraggono per una decina di mesi prima di arrivare al master delle tracce. Il disco ritarda la pubblicazione per via di problemi di tendinite del chitarrista che l’hanno costretto ad allontanare la chitarra per un annetto. Vi estraggono però i brani “Lavorare,” con relativo videoclip, “Calde Notti nello Yemen”, “Per Pasquarius” e “Banane” accompagnati da visual in motion graphic. Ad oggi la band è di nuovo operativa e performante al cento per cento, impegnata nella ricerca di live finalizzata a promuovere il primo lavoro in studio.

orario: 21:00 – terrazza