DUOPOTRIO

DUOPOTRIO

I membri del trio (Alessandro, Francesca e Gianluca) iniziano dapprima a suonare come turnisti per altri progetti musicali. Dopo un anno di esperienze di palco insieme, nasce la voglia di ampliare le proprie esperienze (e finanze) suonando come trio jazz e funk per eventi sotto il nome di Trio Duopo (poiché era “d’uopo” che si facesse un trio per suonare in giro). Con il tempo al repertorio prettamente “coveristico” si aggiungono alcuni brani inediti che mischiano i generi di partenza (jazz e funk) con sonorità più itpop. Cambiano nome in “duopotrio”, che diventa una parola unica per abbandonare il concetto di trio usato in ambito jazzistico, e iniziano a girare i palchi di locali torinesi come il Jazz Club, Lanificio e OFF TOPIC sia come main sia in apertura ad altri artisti. Passato un altro anno sentono l’esigenza di scrivere brani più complessi mescolando sonorità hip hop, bossa, disco music, samba, iniziando così a pensare ad un nuovo genere che chiamano junk, che oltre ad essere l’unione delle parole jazz e funk in inglese significa “rottame/rifiuto”. Dopo un periodo passato in sala per lavorare agli arrangiamenti, iniziano le prime esperienze tra cui la live session per Sofà So Good, pubblicata lunedì 16 marzo sulla pagina Facebook del format. Dopo il complesso periodo di quarantena iniziano le registrazioni di tre brani inediti con Luca Vergano, musicista e produttore.

orario: 21:00 – terrazza